de fr it

Johann JakobKern

16.1.1810 Bülach, 21.12.1873 Interlaken, rif., di Bülach. Figlio di Hans Konrad, cancelliere del tribunale delle corporazioni di Bülach, e di Magdalena Trümpeler. (1838) Esther Berta Germann, figlia di un pastore rif., di Otelfingen. Nel 1821 rimase orfano di entrambi i genitori e fu posto sotto tutela di Heinrich Brunner, tintore e in seguito sindaco di Bülach. Dopo la scuola di Johann Heinrich Pestalozzi a Yverdon e la scuola cant. ad Aarau, fu insegnante a Bülach (1827), precettore a Mannheim (1834), fondatore di un ist. di educazione (1838) a Langenbaum (com. Uetikon am See), docente alla scuola cittadina di Aarau (1842) e, per un breve periodo, primo contabile della Fabbrica reale di vagoni ferroviari a Stoccarda. Tornato in Svizzera ed eletto primo segr. della cancelleria fed. nel 1849, fu vicecancelliere della Conf. dal 1852 al 1872.

Riferimenti bibliografici

  • Bülach-Dielsdorfer Volksfreund, 1874, n. 6, 1 sg.
  • «Unbekannte Pestalozzischüler - J. J. Kern», in Pestalozzianum, 1971, n. 1 (suppl. della Schweizerische Lehrerzeitung, 4.2.1971)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.1.1810 ✝︎ 21.12.1873