de fr it

RudolfHostettler

8.6.1919 Zollikofen, 19.2.1981 Engelburg (com. Gaiserwald), rif., di Rüschegg. Figlio di Gottlieb, magazziniere, e di Anna Augsburger. (1952) Mafalda Martini. Dopo un apprendistato come tipografo a Zollikofen, studiò presso la scuola di arti grafiche a Londra. Diresse il reparto di progettazione della tipografia Zollikofer a San Gallo (1943-80). Con Type e Technical Terms of the Printing Industry (entrambi del 1949), creò due strumenti di lavoro fondamentali nel campo della tipografia. Tra i lavori da lui realizzati spicca la collana scientifica Hubers Klassiker der Medizin und der Naturwissenschaften (1963-79), esemplare dal profilo grafico. Redattore della rivista Typographische Monatsblätter (1952-81), influenzò in maniera determinante la tipografia sviz. e intern. del suo tempo.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso KBSG
  • J. Hochuli, Epitaph für R. Hostettler, 1983
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.6.1919 ✝︎ 19.2.1981

Suggerimento di citazione

Dora, Cornel: "Hostettler, Rudolf", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.11.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/048172/2006-11-16/, consultato il 28.10.2020.