de fr it

KarlKuprecht

17.8.1912 Zurigo, 19.10.2002 Erlenbach (ZH), rif., di Zurigo e Oeschgen (cittadino onorario). Figlio di Fridolin, fabbro, e di Hedwig Hitz. (1937) Martha Wülser. Dopo una formazione di docente di scuola elementare, insegnò a Hütten ed Erlenbach. Cofondatore del museo locale di Erlenbach, contribuì alla redazione della storia del com. (Erlenbach, 1981). Fu autore di numerosi quaderni delle Edizioni sviz. per la gioventù, per le quali scrisse alcuni adattamenti di saghe (Zürichsee-Sagen, 1959; Die Schildbürger, 1960) e fiabe di animali (Wie der Bär seinen Schwanz verlor und andere Tiermärchen, 1974). Inoltre pubblicò diverse raccolte di poesie (Geliebte Erde, 1953; Traum über Immortellen, 1967; Leise Schritte, 1993), alcune delle quali furono musicate. Fu insignito del premio Conrad Ferdinand Meyer e di un'onorificenza della città di Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • NZZ, 1.11.2002
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.8.1912 ✝︎ 19.10.2002