de fr it

EmileMarmy

22.1.1911 Léchelles, 2.10.1992 Friburgo, catt., di Autavaux. Figlio di Jean-Emile, maestro di scuola elementare, e di Anne-Valérie Michel. Frequentò il seminario di Friburgo e venne ordinato prete nel 1936. Dopo aver conseguito la licenza (1941) e il dottorato in lettere (1943) a Friburgo, studiò diritto intern. e scienze economiche e sociali a Londra (1946-48). Insegnò al collegio Saint-Michel (1936-70), poi alla scuola magistrale di Friburgo (1949-56), all'ist. di pedagogia delle facoltà catt. di Lione (1951-71) e all'ist. di pedagogia dell'Univ. di Friburgo (1966-76). Fu cofondatore e condirettore della collana Animus et Anima. Autore e traduttore, prese parte come delegato e conferenziere a numerosi congressi e fu membro di diverse ass. Fu insignito dell'ordine delle Palme acc. dello Stato franc.

Riferimenti bibliografici

  • La Liberté, 27.10.1992
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Weber, Marie-Thérèse: "Marmy, Emile", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 02.09.2008(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/048190/2008-09-02/, consultato il 14.04.2021.