de fr it

HansHerold

2.1.1908 San Gallo, 8.8.2002 Zurigo, rif., di Coira. Figlio di Robert (->). (1938) Eva Marta Zollikofer. Dopo le scuole a San Gallo e Berna, studiò a Ginevra, Berlino e Zurigo, dove conseguì il dottorato nel 1931. Libero docente di storia del diritto ted. e sviz., di diritto privato ted. e di diritto dei trasporti ferroviari presso l'Univ. di Zurigo (1935), divenne professore titolare dal 1960. Segr. dell'Unione sviz. del commercio e dell'industria (Vorort), si occupò spec. di diritto ferroviario e fiscale e della legislazione commerciale e sociale. Si rese benemerito per l'elaborazione della garanzia sui rischi dell'esportazione. Dal 1965 al 1991 presiedette la commissione delle fonti del diritto in seno alla Soc. sviz. dei giuristi.

Riferimenti bibliografici

  • Zwingendes Aktienrecht, 1931
  • Die 2. eidgenössische Kriegsgewinnsteuer, 1940
  • Rechtsgeschichte aus Neigung, a cura di K. S. Bader, C. Soliva, 1988
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.1.1908 ✝︎ 8.8.2002

Suggerimento di citazione

Schmid, Bruno: "Herold, Hans", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 30.08.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/048223/2006-08-30/, consultato il 28.10.2020.