de fr it

Nouvelliste et Feuille d'Avis du Valais

Giornale di opinione fondato nel 1903 da Charles Haegler a Saint-Maurice (trisettimanale, quotidiano nel 1929), di orientamento catt.-conservatore. Succeduto a Haegler quale caporedattore nel 1949, André Luisier unificò il Nouvelliste Valaisan con il Rhône (Nouvelliste du Rhône, 1960) e in seguito con la Feuille d'Avis du Valais (Nouvelliste et Feuille d'Avis du Valais, 1968, poi Le Nouvelliste: feuille d'avis du Valais e, dal 2005, Le Nouvelliste). Stampato a Sion dal 1960, il giornale si diffuse nel Vallese grazie a notevoli innovazioni sul piano della presentazione, alla varietà redazionale e alla ricchezza delle illustrazioni; nel 1971 fu il primo quotidiano sviz. stampato in quadricromia offset. Edito dal gruppo Rhône Média, dal 1991 il Nouvelliste esce in quattro quaderni (tiratura nel 2008: 42'614 esemplari).

Riferimenti bibliografici

  • Nouvelliste et Feuille d'Avis du Valais, 7.10.2003
Link
Controllo di autorità
GND

Suggerimento di citazione

Carruzzo, Ignace: "Nouvelliste et Feuille d'Avis du Valais", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.08.2009(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/048289/2009-08-18/, consultato il 26.10.2020.