de fr it

Wilhelm Tell vonFellenberg

9.10.1798 Berna, 22.3.1880 Merzig (Saar), rif., di Berna e dal 1857 cittadino onorario di Merzig. Figlio di Philipp Emanuel (->). (1829) Anna Rosalie Virginie Boch, figlia di Johann Franz, fabbricante di ceramica, e di Rosalie Buschmann. Dopo aver compiuto gli studi e una formazione itinerante in Germania, Francia e Olanda, collaborò alle attività dell'ist. di Hofwil. Nel 1834 prese in affitto e prosciugò i grandi prati paludosi di Mettlach, nelle bassure fluviali della zona di Merzig. Nel 1844 fondò una scuola agraria specializzata in praticoltura. Dopo la morte del padre, diresse la scuola privata e l'internato di Hofwil (1844-54). A Merzig nel 1856 fondò la fabbrica di terraglie von Fellenberg & Cie, rilevata nel 1879 dalla Villeroy & Boch, e nel 1858 comprò un vecchio mulino, che trasformò in palazzo di rappresentanza (il castello Fellenberg, museo dal 1980). Nel 1879, infine, fondò un ospedale con orfanotrofio (Fellenbergstift, oggi casa per anziani).

Riferimenti bibliografici

  • G. Schreiber, Wilhelm von Fellenberg - Ein Erinnerungsblatt von G. Schreiber, 1881
  • F. Büdinger, W. Geier, Kreisstadt Merzig an Saar und Seffersbach, Streifzug durch die Vergangenheit, 1990, 424-431
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.10.1798 ✝︎ 22.3.1880