de fr it

Alexander vonTavel

2.10.1827 Berna, 10.9.1900 Berna, rif., di Berna. Figlio di Emanuel Rudolf (->). (1853) Rosalie von Wattenwyl, figlia di Ludwig Emanuel. Studiò diritto a Heidelberg. Dal 1851 e per quasi dieci anni fu primo segr. del Dip. cant. degli interni. Fu redattore della Eidgenössische Zeitung (1860-64) e poi del Berner Boten. Segr. del consiglio patriziale (1865-93), fece parte del municipio di Berna (1864-81) e del Gran Consiglio bernese (1866-74). Fu membro del sinodo cant., pres. della sezione bernese del Ass. ecclesiastica evangelica della Svizzera e rettore del Freies Gymnasium (1896-1900). Attivo in prima linea nel movimento conservatore, difese in particolare gli interessi del com. patriziale sulla stampa.

Riferimenti bibliografici

  • Berner Tagblatt, 11.9.1900 (ed. serale); 12.9.1900 (ed. del mattino)
  • A. von Tavel, A. von Tavel, 1902
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 2.10.1827 ✝︎ 10.9.1900

Suggerimento di citazione

Braun, Hans: "Tavel, Alexander von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.02.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/048322/2011-02-24/, consultato il 16.01.2021.