de fr it

Jean-BénédictHumbert

16.2.1749 Ginevra, 24.1.1819, rif., di Ginevra. Figlio di Jean-Pierre, montatore di casse, e di Jeanne Marie Daran. (1770) Elisabeth Convert, figlia di Pierre, magistrato a Neuchâtel. Seguì una formazione di orologiaio. Fu autore di numerosi opuscoli, fra cui Les Contes du Fils Duchêne, che gli permisero di far conoscere le proprie idee in materia di gestione del territorio. Sostenitore della rivoluzione ginevrina, nel 1794-95 fu syndic e guidò il Dip. del vettovagliamento. Il suo obiettivo era di ridistribuire il territorio ginevrino in parcelle uguali ai cittadini, che avrebbero così posseduto ciascuno una fattoria e dei campi. Dopo la fine del mandato, studiò nuovamente le tesi sullo stile di vita rurale di Rousseau. Fu soprannominato "figlio Duchêne", "compare Perret", "syndic delle patate".

Riferimenti bibliografici

  • F. Joye, Projets pour une révolution: J.-B. Humbert (1749-1819), 2000
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.2.1749 ✝︎ 24.1.1819