de fr it

NoraGross

18.10.1871 Losanna, 23.1.1929 Losanna, riformata, di Coinsins. Figlia di Charles, veterinario cantonale, e di Louise Badoux. (1913) Paul Perret. Dopo la scuola di arti e mestieri a Basilea (1889), conseguì il diploma di insegnante di disegno alla scuola tecnica superiore di Winterthur (1890) e seguì un corso di ceramica alla scuola di arti industriali di Ginevra. Cofondatrice e prima vicepresidente della Société romande des femmes peintres et sculpteurs (1902, futura Società svizzera delle artiste d'arti plastiche e figurative), fondò e diresse l'Ecole de dessin et d'art appliqué di Losanna (1903) che in seguito, riunita all'Ecole cantonale de dessin, divenne l'Ecole cantonale de dessin et art appliqué (1924), di cui Nora Gross fu direttrice tecnica. Fu promotrice della Société d'art domestique (1911), che sosteneva l'arte popolare tradizionale realizzata a domicilio, e fece parte dello Schweizerischer Werkbund. Fu membro della Commissione federale di arti applicate (1922-1924).

Riferimenti bibliografici

  • Dossier Agenzia telegrafica svizzera presso Archives cantonales vaudoises, Chavannes-près-Renens
  • Dizionario biografico dell'arte svizzera, vol. 1, 1998, 434
  • C. Dallera, N. Lamamra, Du salon à l'usine: vingt portraits de femmes, 2003, 133-144
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.10.1871 ✝︎ 23.1.1929