de fr it

Marie-ClaudeLeburgue

26.1.1928 Parigi, 8.2.1999 Losanna, catt., di Ginevra. Figlia di Charles, pilota, e di Suzanne Maubon. Nubile. Frequentò una scuola privata catt. a Parigi. A Ginevra dal 1939, studiò scienze psicologiche all'Ist. Rousseau e parallelamente fece i suoi esordi in radio. Responsabile del servizio inchieste a Radio Losanna (1948) e dell'attualità nazionale (1956), diresse il servizio dei programmi e delle relazioni pubbliche (1963) e il dip. educazione e cultura della Radio della Svizzera romanda (1973-84). Nel 1953-55 guidò inoltre il giornale ginevrino Coopération. Produttrice di L'aventure humaine (con Jean Rostand), Rendez-vous avec la cinquième Suisse ed Etonnements de la philosophie (con Jeanne Hersch), si batté per il suffragio femminile nella sua trasmissione Réalités, per le pari opportunità e la libertà individuale.

Riferimenti bibliografici

  • C. Dallera, N. Lamamra, Du salon à l'usine, 2003, 289-304
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.1.1928 ✝︎ 8.2.1999

Suggerimento di citazione

Guex, Marie-Hélène: "Leburgue, Marie-Claude", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.03.2009(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/048479/2009-03-18/, consultato il 12.04.2021.