de fr it

AdrienNaville

6.2.1845 Ginevra, 24.9.1930 Plainpalais (oggi com. Ginevra), rif., di Ginevra. Figlio di Ernest (->). (1878) Isabelle, figlia di Jules Roguin. Studiò teol. all'Acc. di Ginevra (dal 1864), a Berlino e a Tubinga, conseguendo la licenza a Ginevra nel 1872. Fu libero docente presso la facoltà di teol. di Ginevra (1874-75) e professore di filosofia e di storia della filosofia all'Acc. di Neuchâtel (1876-92). Tornato a Ginevra, fu professore di logica, metodo e classificazione delle scienze (1892-1909), poi di filosofia e di classificazione delle scienze (1909-1914) e decano della facoltà di lettere e scienze sociali (1896-1902). I suoi lavori sulla classificazione delle scienze furono considerati opere di riferimento (Nouvelle classification des sciences, seconda edizione nel 1901, ristampa nel 1991). Collaborò alla Revue philosophique de la France et de l'étranger e alla Revue de théologie et de philosophie. Fece parte dell'ass. studentesca Zofingia.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso BGE
  • Journal de Genève, 25/26.9.1930; 11/12.12.1965
  • Livre du Recteur, 5, 7
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.2.1845 ✝︎ 24.9.1930