de fr it

HeinrichSchellenberg

1.8.1868 Teufen (AR), 14.9.1967 Wädenswil, rif., di Teufen. Figlio di Heinrich e di Anna Barbara Schmid. Hermine Hörler, figlia di Johann. Si formò come tecnico viticolo alla scuola agraria Strickhof a Oberstrass (oggi com. Zurigo), frequentò poi l'Ist. fed. superiore di ricerca viticola e frutticola di Klosterneuburg presso Vienna e l'Ist. agrario di San Michele all'Adige (Trentino). Dal 1890 fu collaboratore della stazione fed. sperimentale per l'arboricoltura, la viticoltura e l'orticoltura di Wädenswil, dirigendone la sezione di viticoltura ed enologia (1892-1935). Considerato un pioniere dell'innesto delle viti e della sua introduzione nella pratica viticola, fu a lungo pres. della Soc. sviz. dei viticoltori.

Riferimenti bibliografici

  • Deutsche Biographische Enzyklopädie, 8, 1998, 594
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.8.1868 ✝︎ 14.9.1967

Suggerimento di citazione

Müller-Grieshaber, Peter: "Schellenberg, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.07.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/048593/2011-07-12/, consultato il 10.04.2021.