de fr it

ErichMarx-Weinbaum

5.4.1888 Essen, 27.3.1966 Zurigo, isr., di origine ted., dal 1932 di Zurigo. Figlio di Emanuel e di Elfriede Rosenbaum. (1921) Magda Weinbaum, figlia di David. Studiò diritto all'Univ. di Heidelberg (dottorato nel 1909) e storia a Bonn (dottorato nel 1912). Dal 1912 al 1921 fu redattore del Berliner Tagblatt, dove collaborò con Theodor Wolff. Partecipò all'organizzazione della campagna di stampa dell'Org. sionista ted. con sede a Berlino; lasciò Berlino a causa dell'evoluzione politica. Nel 1921 rilevò dal suocero il settimanale ebraico Israelitisches Wochenblatt, edito a Zurigo dal 1901. Sionista convinto, quale redattore ed editore di questo foglio per oltre 40 anni influenzò in modo determinante l'opinione pubblica degli ebrei sviz. Per le sue coraggiose critiche alla politica sviz., ma anche all'atteggiamento dei rappresentanti del giudaismo sviz., durante la guerra fu colpito dalla censura statale.

Riferimenti bibliografici

  • Israelitisches Wochenblatt für die Schweiz, 1.4.1966
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Erich Marx (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 5.4.1888 ✝︎ 27.3.1966