de fr it

ChristophMeiners

31.7.1747 Warstade (Sassonia), 1.5.1810 Gottinga. Figlio di un maestro di posta. una Achenwall, figlia di Gottfried, professore a Gottinga. Studiò diritto a Gottinga (1767-70), dove fu professore straordinario (1772) e ordinario (1775) di filosofia. Assertore di una filosofia popolare (Populärphilosophie) basata sulla psicologia, attivo anche come storico ed etnografo, è considerato un precursore delle teorie razziali del XIX e XX sec. Tra le sue numerose pubblicazioni figura l'opera Briefe über die Schweiz, frutto di diversi viaggi compiuti attraverso il territorio elvetico (1782-88). Le sue descrizioni influenzarono in maniera duratura l'immagine della Svizzera in Germania. Nella Conf. vennero recepite in maniera critica (ad esempio nella rivista Schweizerisches Museum) e parzialmente tradotte in franc.

Riferimenti bibliografici

  • Briefe über die Schweiz, 1-2, 1784-1785 (17882); 3-4, 1790-1791; 1-4, 1791 (ed. integrale)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.7.1747 ✝︎ 1.5.1810