de fr it

FriedrichLutz

29.12.1901 Saarburg (Renania-Palatinato), 4.10.1975 Zurigo, cittadino ted. Figlio di Friedrich, proprietario di una birreria, e di Amélie Metzger. (1937) Vera Constance Smith, economista politica, cittadina inglese. Dopo aver studiato economia pubblica a Heidelberg e Berlino, conseguì il dottorato a Tubinga (1925) e l'abilitazione a Friburgo in Brisgovia (1932). Nel 1938 emigrò negli Stati Uniti, dove fu professore straordinario (1938-47) e ordinario (1947-52) a Princeton. Professore di economia sociale all'Univ. di Zurigo (1953-72), e decano della facoltà di diritto e scienze politiche (1962-64), fu inoltre membro del consiglio scientifico del ministero ted. dell'economia (1965-75), e del comitato dell'Ist. Walter Eucken (1954-75), di cui fu cofondatore. Coeditore della rivista Ordo (1948-75), prese inoltre parte alla fondazione della Mont Pelerin Society (pres. 1965-67), e fu direttore dell'Ist. sviz. di studi intern. (1965-75). Fu autore di importanti lavori sulla teoria della moneta, del capitale e degli interessi, sui principi regolatori dell'economia e sulla politica della concorrenza.

Riferimenti bibliografici

  • NDB, 15, 565-567
  • BHE, 1, 758
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.12.1901 ✝︎ 4.10.1975