de fr it

Maria GertrudWieler

21.2.1735 (Maria Franziska) Wollmatingen (oggi quartiere di Costanza), 28.1.1806 Oberbüren, catt. Figlia di Johannes e di Juliana Schmid. Attorno al 1757 entrò nel convento femminile di Libingen (fondato nel 1754) e nel 1762 professò i voti secondo la regola benedettina appena introdotta. Succeduta a Maria Barbara von Saylern quale priora (1772-82 e 1784-1806), proseguì l'opera di consolidamento interno ed esterno della comunità iniziata da quest'ultima. Migliorò le condizioni economiche e nel 1781 guidò il trasferimento delle religiose nel nuovo convento di Sankt Gallenberg a Glattburg. Durante l'Elvetica riuscì grazie alla sua abilità diplomatica a preservare il convento dalla soppressione.

Riferimenti bibliografici

  • Cronaca conventuale, elenco delle religiose e registro dei morti presso ACon Sankt Gallenberg
  • HS, III/1, 1809
  • M. Kaiser (a cura di), Benediktinerinnen-Abtei St. Gallenberg in Glattburg bei Oberbüren, 2004
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Maria Gertrud Wiler
Dati biografici ∗︎ 21.2.1735 ✝︎ 28.1.1806
Classificazione
Religione (cattolicesimo)