de fr it

Franz vonWerra

13.6.1914 Leuk, 25.10.1941 Katwijk (Paesi Bassi), catt., di Leuk. Figlio di Leo (->). Elfi Traut. In seguito al fallimento del padre, W. e sua sorella Emma vennero adottati dai coniugi ted. Louisa e Oswald Carl-von Haber (1915). Dopo l'impoverimento e la separazione dei genitori adottivi (1932), W. entrò nella scuola di sport delle squadre d'assalto (Sturmabteilung) di Hamm (1933); arruolato nella Luftwaffe ted. (1935), divenne tenente dell'aviazione militare (1938). Durante la seconda guerra mondiale effettuò missioni aeree in Polonia e Francia, prima di venir abbattuto a sud di Londra, nel corso della battaglia di Inghilterra (1940). Dopo due tentativi di fuga falliti, nel gennaio del 1941 fu trasferito in Canada, da dove riuscì a scappare negli Stati Uniti. Grazie al sostegno dell'ambasciata ted. tornò in Germania e fu accolto da Adolf Hitler. Durante un volo di addestramento si inabissò nel mare del Nord. Il film Sfida agli inglesi (1957), tratto dal racconto di Kendal Burt e James Leasor (The one that got away, 1956), narra la storia della fuga di W.

Riferimenti bibliografici

  • Von Werra, [film] regia di W. Schweizer, 2002
  • W. Meichtry, Du und ich - ewig eins: die Geschichte der Geschwister von Werra, 2006
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.6.1914 ✝︎ 25.10.1941