de fr it

HeinrichSeitter

28.3.1902 Sankt Margrethen (SG), 3.9.1991 Walenstadt, rif., di Krinau. Figlio di Gustav Heinrich, sellaio, e di Anna Frieda Kehl. 1) (1929) Maria Friederika John, figlia di Jakob Christian; 2) (1953) Anna Rothenberger, figlia di Christian. Dopo un apprendistato di fabbro a San Gallo (1918-21) fu autista in Egitto (1921-23), da dove ritornò in parte a piedi. Fu controllore e capotreno delle FFS a Sargans (1927-67). Da sempre interessato alla botanica, studiò sistematicamente e da autodidatta la flora della regione, integrando le proprie conoscenze con lo studio di testi specialistici - anche nelle lingue slave - e divenendo il principale botanico della Svizzera orientale. Contribuì alla mappatura della flora sviz. (1967-72) e pubblicò Die Flora des Fürstentums Liechtenstein (1977) e Flora der Kantone Sankt Gallen und beider Appenzell (1989). Nel 1976 il Politecnico fed. gli conferì il dottorato h.c. e nel 1977 ricevette la cittadinanza onoraria di Sargans.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ETH-BIB
  • M. F. Broggi, «H. Seitter (1902-1991)», in Berichte der Botanisch-Zoologischen Gesellschaft Liechtenstein-Sargans-Werdenberg, 31, 2006, 275-284 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.3.1902 ✝︎ 3.9.1991

Suggerimento di citazione

Kaiser, Markus: "Seitter, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.01.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/048868/2013-01-17/, consultato il 14.05.2021.