de fr it

GiuseppeTrezzini

10.10.1832 Lugano, 31.12.1885 Lugano, catt., di Astano. Figlio di Domenico, commerciante, e di Rosa Torricelli. (1878) Beatrice Stoppani, di Ponte Tresa. Dopo l'Acc. di Brera a Milano (1848-52), nel 1852 si recò a San Pietroburgo. Vi fu accolto dall'architetto Agostino Camuzzi, grazie al quale fu ammesso all'Acc. di belle arti. Diplomatosi in architettura, collaborò con Alberto Cavos, partecipando al rifacimento del Bolšoj a Mosca (1853-56) e alla costruzione del teatro Mariinskij a San Pietroburgo (1859-60). A San Pietroburgo costruì, tra l'altro, il palazzo per il generale Piotr Pavlovič Durnovo, sulla Riva degli Inglesi (1866, rimaneggiato nel 1872-73 da Luigi Fontana di Castel San Pietro). A Lugano progettò con Antonio De Filippis il pretorio e penitenziario cant. (1866-69, demolito). Rientrato definitivamente a Lugano nel 1867, fu municipale cittadino dal 1884 al 1885.

Riferimenti bibliografici

  • ACit Lugano
  • Architektenlex., 535
  • A. M. Redaelli, P. Todorović Strähl (a cura di), Montagnola San Pietroburgo, 1998, 201
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.10.1832 ✝︎ 31.12.1885