de fr it

FritzWalz

5.6.1858 Norimberga, 16.3.1944 Locarno, rif., di Stallikon e dal 1915 di Zurigo. Figlio di Michael e di Margaretha Barbara Kusterer. (1881) Anna Mathilde Sophie Charlotte Eidenbenz, figlia di Wilhelm, di Öhringen (Württemberg). Attorno al 1880 fu attivo presso la NZZ, dapprima quale aiuto redattore e poi quale redattore delle pagine commerciali. Alla fine del 1881 lasciò il giornale per proseguire la propria formazione in diverse case editrici in Germania. Nel 1893 fu uno dei fondatori e in seguito comproprietario del Tages-Anzeiger di Zurigo, di cui fino al 1923 fu editore e caporedattore. Dalla trasformazione della Girardet, Walz & Co in una soc. anonima (1912) fino alla morte fece parte del consiglio di amministrazione di quest'ultima.

Riferimenti bibliografici

  • NZZ, 18.4.1944
  • AA. VV., Medien zwischen Geld und Geist, 1993, 201-219
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF