de fr it

JakobNef

2.1.1896 (Ernst Jakob Näf) Herisau, 14.11.1977 Herisau, rif., di Mogelsberg. Figlio di Jakob Näf, impiegato di commercio, e di Anna Tobler, contitolare di un emporio. (1926) Marie Schläpfer, insegnante di lavoro femminile, figlia di Johannes, macellaio. Cognome cambiato ufficialmente nel 1936. A San Gallo si formò come disegnatore di ricami, professione che poi esercitò presso la locale ditta di ricami Stauder (1913-19). Frequentò l'Acc. di belle arti di Stoccarda (1920-23), dove fu allievo di Christian Landenberger. In seguito fu attivo a Herisau quale pittore e grafico indipendente; negli anni 1941-64 insegnò inoltre a tempo parziale alla scuola di arti e mestieri di San Gallo. Tra i più pungenti caricaturisti del giornale satirico Nebelspalter (1923-64), contribuì in modo determinante a definirne l'orientamento antinazista e anticomunista.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo parziale presso StAAR
  • J. Nef (1896-1977), cat. mostra Herisau, 2005
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.1.1896 ✝︎ 14.11.1977

Suggerimento di citazione

Fuchs, Thomas: "Nef, Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.09.2017(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/048958/2017-09-18/, consultato il 28.10.2020.