de fr it

AdolfNaeff

26.8.1809 Altstätten, 5.12.1899 San Gallo, rif., di Altstätten. Figlio di Johann Mathias (->). Fratello di Wilhelm Mathias (->). Cognato di Felix Wilhelm Kubly. (1840) Marie Custer, figlia di Johann Ludwig, di Rheineck. Dopo la scuola cant. di Aarau (1825-27), studiò ingegneria a Monaco e Vienna (1828-30 e 1834) e svolse un periodo di pratica presso Alois Negrelli a Bregenz e San Gallo (1830-33). Dal 1834 progettò e costruì numerose opere (strade, ponti e ferrovie) nella Svizzera settentrionale e orientale, tra cui le strade Altstätten-Trogen attraverso il Ruppen, Ragaz-Bad Pfäfers e Koblenz-Laufenburg e, nel 1846, la prima tratta ferroviaria della Svizzera (Zurigo-Baden). La sua attività peritale in Svizzera e all'estero contribuì a far conoscere la tecnica a cremagliera. Direttore dell'impresa di costruzioni Naeff & Zschokke di Aarau (dal 1867), insieme a Niklaus Riggenbach costruì la ferrovia a cremagliera Vitznau-Rigi (1870-71). Fu colonnello durante la guerra del Sonderbund (1847).

Riferimenti bibliografici

  • R. Altwegg-Im Hof ( a cura di), Aufzeichnungen, Briefe, Dokumente, 1997
  • Rheintaler Köpfe, 2004, 286 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 26.8.1809 ✝︎ 5.12.1899

Suggerimento di citazione

Kaiser, Markus: "Naeff, Adolf", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 02.09.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/049000/2010-09-02/, consultato il 25.10.2020.