de fr it

Maria EuphemiaZurlauben

2.4.1657 (Maria Anna) Zugo, 2.4.1737 Tänikon (com. Aadorf), catt., di Zugo. Figlia di Heinrich (->). Sorella di Beat Jakob (->). Entrata come oblata nell'abbazia cistercense di Tänikon, dopo due anni vi professò i voti (1672). Fu preposta al magazzino dei grani e sottopriora. Archivista, nel 1699 approntò un cartulario degli statuti conventuali e compilò per l'archivio abbaziale un repertorio, che integrò nel 1734. Eletta badessa di Tänikon nel 1707, rimase in carica fino alla morte.

Riferimenti bibliografici

  • K.-W. Meier, Die Zurlaubiana, 1981
  • HS, III/3, 948
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.4.1657 ✝︎ 2.4.1737
Classificazione
Religione (cattolicesimo)

Suggerimento di citazione

Amacher, Urs: "Zurlauben, Maria Euphemia", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.03.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/049053/2014-03-03/, consultato il 29.11.2020.