de fr it

Gottlieb Rudolf vonRütte

19.11.1826 Sutz, 8.11.1885 Chardonne, rif., di Berna. Figlio di David Sigmund, pastore rif. a Sutz, e di Maria Sofie Adelheid Gatschet. Fratello di Albert (->) e di Friedrich Ludwig (->). 1) (1856) Sabine Marie Adelaide Haller; 2) (1885) Susanna Elisabeth Bischoff. Lavorò nella casa commerciale Andrié, Kuenzi & Cie a Rio de Janeiro (1846). Insieme a Louis Constant Tissot, nel 1849 portò un carico di merci via mare a San Francisco, dove aprì una filiale commerciale. Su proposta di John Sutter fu nominato dal Consiglio fed. console onorario sviz. a San Francisco. Partecipò alla fondazione del Committee of Vigilance, movimento di cittadini, e della Swiss Benevolent Society of San Francisco, che si occupava degli immigrati sviz. Abbandonata la carica di console onorario nel 1854, nel 1856 compì un viaggio in Svizzera. Dopo il matrimonio si stabilì a Bordeaux, dove fu attivo nel commercio di vini e nelle assicurazioni marittime. Le sue memorie manoscritte contengono una descrizione fedele e ricca di informazioni della "febbre dell'oro" in California.

Riferimenti bibliografici

  • Les aventures d'un jeune Suisse en Californie, 1846-1856, 1979
  • C. Bosshart-Pfluger (a cura di), The Swiss Experience in San Francisco, 2006
  • B. R. Bachmann (a cura di), Abenteuer Goldrausch, 2008 (con biografia e commento storico)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Théophile de Rutté
Dati biografici ∗︎ 19.11.1826 ✝︎ 8.11.1885