de fr it

Claire-LiseMonnier

20.7.1894 Ginevra, 1.4.1978 Ginevra, rif., dal 1944 catt., dopo il matrimonio di Le Locle. Figlia di Philippe (->). (1931) Paul Mathey. Compì una formazione discontinua a Ginevra e all'Acc. Ranson di Parigi (1916-17). In seguito ebbe atelier a Carouge (GE), Ginevra e Parigi. Dal 1922 al 1930 espose ai Salon di Parigi. Eseguì pitture a olio e soprattutto a gouache, prediligendo soggetti circensi e legati al music-hall fino al 1939. La conversione al cattolicesimo segnò una cesura nella sua opera artistica, che assunse un carattere religioso, onirico e visionario. Nel periodo 1948-58 realizzò anche mosaici. Fece parte della Soc. sviz. delle donne pittrici e scultrici (1952-67).

Riferimenti bibliografici

  • KLS, 2, 654 sg.
  • E. Carey, C.-L. Monnier, 1992
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.7.1894 ✝︎ 1.4.1978