de fr it

PhilippSchumacher

28.4.1934 Trimbach, 24.5.2006 Granada, catt., di Sins. Figlio di Philipp, pasticciere, e di Alice Schlosser. (1962) Beatrice Ritter, figlia di Max Johann. Dopo le scuole a Trimbach, Olten e Soletta, ottenne la licenza in diritto all'Univ. di Zurigo (1960) e la patente di avvocato e notaio solettese (1965). Fu cancelliere del tribunale cant. di Soletta (1962), segr. giur. (1964), amministratore delle costruzioni pubbliche (1969), municipale radicale (1973, dicastero dei lavori pubblici) e sindaco di Olten (1984-97) nonché deputato al Gran Consiglio solettese (1985-93). La sua attività si concentrò sulla pianificazione urbana, dei trasporti e regionale, sulla promozione economica di Olten (piano di zona, attrezzatura delle zone edificabili, creazione di una zona industriale nel 1984) e sulla realizzazione di importanti edifici pubblici (sala polivalente, 1979; centro culturale Schützenmatt, 1997).

Riferimenti bibliografici

  • ACit Olten
  • Olten 1798-1991, 1991
  • Oltner Tagblatt, 30.5.2006
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.4.1934 ✝︎ 24.5.2006

Suggerimento di citazione

Heim, Peter: "Schumacher, Philipp", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.08.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/049520/2011-08-22/, consultato il 06.03.2021.