de fr it

Reformatio

Rivista a cadenza mensile, fondata nel 1952 a Zurigo dal pastore rif. Peter Vogelsanger con il titolo di Zeitschrift für Evangelische Kultur und Politik, che aveva lo scopo di mantenere viva l'eredità della Riforma nel confronto con le questioni contemporanee. Dal 1964 assunse il titolo di Evangelische Zeitschrift für Kultur, Politik, Kirche, nel 1990 quello di Zeitschrift für Kultur, Politik, Kirche e nel 2002 di Zeitschrift für Kultur, Politik, Religion. Questi cambiamenti di nome segnalano un mutato orientamento redazionale che si rispecchiò anche nella scelta degli autori che diedero la loro impronta alla rivista, ad esempio i teologi Emil Brunner (1952-63) e Kurt Marti (dal 1964). La Reformatio è un importante organo del protestantesimo della Svizzera ted., che ha pubblicato contributi di eminenti teologi, giuristi, storici, scienziati, politici e scrittori. Indipendente dalle Chiese rif. e posta dal 1984 sotto una nuova gestione, uscì ancora a cadenza bimestrale, poi dal 2002 trimestrale con numeri tematici e dal 2009 integralmente anche su internet. Alla fine del 2009 la pubblicazione della rivista è stata sospesa.

Link
Controllo di autorità
GND