de fr it

Emil JakobWalter

13.12.1897 Winterthur, 10.3.1984 Zurigo, rif., di Winterthur, dal 1942 di Zurigo. Figlio di Emil (->) e di Marie Hüni. 1) (1923) Alexandra Kraus, figlia di Emil; 2) (1929) Rosa Marie Pohl, figlia di Wilhelm; 3) (1941) Annemarie Locher, figlia di August Gottfried Wilhelm Meyer. Dopo gli studi di chimica all'Univ. di Zurigo (1916-21), conseguì il dottorato (1924). Lavorò dapprima come chimico presso la Aluminium Industrie Aktien Gesellschaft (dal 1963 Alusuisse) a Chippis. In seguito fu docente titolare di chimica e fisica alla scuola di arti e mestieri di Zurigo (1930-58), libero docente di storia delle scienze all'Univ. di Zurigo (1949-67), professore incaricato (1951) e professore straordinario (1957-68) di sociologia all'Univ. di San Gallo. Partendo da un rigido positivismo cercò tra altro di applicare i metodi delle scienze naturali alle problematiche sociologiche e psicologiche. Fu inoltre consigliere com. socialista della città di Zurigo (1934-62).

Riferimenti bibliografici

  • Der Kapitalismus, 1930, (rist. 2012)
  • Soziale Grundlagen der Entwicklung der Naturwissenschaften in der alten Schweiz, 1938.
  • W. Bernsdorf, H. Knospe (a cura di), Internationales Soziologenlexikon, 2, 19842, 907 sg.
  • Jahresbericht der Universität Zürich, 1984/1985
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF