de fr it

JosephZuber

26.6.1767 Wattwil, 13.4.1818 Uerikon (com. Stäfa), rif., di Wattwil. Figlio di Rudolf, agricoltore, e di Susanna Barbara Braunwalder. (1796) Susanna Bühler, figlia di Jacob, giudice a Uerikon. Studiò teol. a Zurigo (1785-89) e soggiornò a Ginevra. In seguito diresse una scuola femminile a San Gallo. Nel 1795 tenne un discorso in favore delle libertà popolari davanti alla Landsgemeinde a Wattwil e nel 1798 partecipò ai moti rivoluzionari nel Toggenburgo. Fu esattore generale del cant. Säntis (1798-1803) e membro della commissione delle finanze dell'Elvetica (1799). Alla Consulta di Parigi nel 1802 rappresentò i patrioti di Teufen (AR), Herisau, Waldstatt e Schwellbrunn con l'incarico di ottenere il mantenimento del cant. Säntis. Fu cassiere cant. di San Gallo (1803-07), amministratore della soc. mineraria di Tiefencastel (1807-13), poi avvocato a San Gallo e, nel 1816-17, commissario di governo durante l'inchiesta contro l'amministratore del demanio Karl Häfelin.

Riferimenti bibliografici

  • M. Kaiser, Es werde St. Gallen!, 2003, 48 sg., 54 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.6.1767 ✝︎ 13.4.1818

Suggerimento di citazione

Kaiser, Markus: "Zuber, Joseph", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.02.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/049591/2014-02-24/, consultato il 25.10.2020.