de fr it

JörgZintzmeyer

17.9.1947 Zurigo, 12.5.2009 Männedorf, di Zurigo. Figlio di Edwin, fotografo, e di Hanna Eschmann. 1) (1974) Verena Rudolf; 2) (2009) Eva Maria Zortea. Nel 1968 terminò la formazione di grafico alla scuola di arti applicate di Zurigo come migliore dell'anno. Nel 1969-70 eseguì primi progetti di identità societaria per aziende (corporate identity) a Milano e Londra. Nel 1976, con la moglie Verena e Peter Lux, fondò la ditta Zintzmeyer & Lux AG, che nel 1996 si unì alla Interbrand AG. Presiedette l'Unione sviz. dei grafici (1982). Pioniere nel campo dell'identità e immagine d'impresa, con i suoi progetti adattati funzionalmente influenzò la percezione dei marchi. Ideò l'ottava serie di banconote del 1995.

Riferimenti bibliografici

  • M. Ernst et al. (a cura di), Designsuisse, 2006
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.9.1947 ✝︎ 12.5.2009

Suggerimento di citazione

Schaad, Gabrielle: "Zintzmeyer, Jörg", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.12.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/049595/2011-12-16/, consultato il 24.10.2020.