de fr it

IlRisveglioperiodico

LeRéveil

Bimensile anarchico fondato dal ticinese Luigi Bertoni e stampato a Ginevra dal 7.7.1900 al 28.8.1940 (Le Réveil socialiste-anarchiste, 1900-13; Le Réveil communiste-anarchiste, 1913-26; Le Réveil anarchiste, 1926-40). Una versione ted. (Der Weckruf) uscì a Zurigo dal 1903 al 1907. Dal 1940 al 1945 più di un centinaio di opuscoli vennero pubblicati senza titolo e clandestinamente. Importante organo non solo dell'Anarchismo intern., ma anche del movimento operaio sviz., il giornale pubblicò pagine in it. destinate agli operai esiliati o immigrati. Il Risveglio si fece portavoce delle controversie che attraversavano il movimento anarchico e presentò gli avvenimenti nazionali e intern. in un'ottica dichiaratamente antifascista e antimilitarista. Il periodico era illustrato da numerose immagini a carattere politico, fra cui le pungenti silografie di Alexandre Mairet (dal 1918 al 1929).

Riferimenti bibliografici

  • Blaser, Bibl., 830
  • M. Enckell, Un journal anarchiste genevois, mem. lic. Ginevra, 1967
  • N. Kühnis, «Skizze der Welt - Skizze der Bewegung», in RSS, 60, 2010, 56-74
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Contesto Der Weckruf

Suggerimento di citazione

Chessex, Pierre: "Risveglio, Il (periodico)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.05.2012(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/049608/2012-05-10/, consultato il 25.10.2020.