de fr it

HansSpreng

5.4.1901 Aarwangen, 29.3.1975 Rüdtligen-Alchenflüh, rif., di Graben. Figlio di Albert, direttore della scuola di frutticoltura di Haldimoos presso Aarwangen, e di Lina Strasser. (1925) Martha Käser, figlia di Friedrich. Frequentò la scuola agraria di Rütti (com. Zollikofen) e la scuola della stazione fed. sperimentale per l'arboricoltura, la viticoltura e l'orticoltura di Wädenswil. Docente alla scuola cant. di frutticoltura, orticoltura e giardinaggio di Oeschberg (com. Koppigen, 1922) e responsabile dei controlli dell'Ass. sviz. frutta per i cant. Berna, Soletta e Friburgo (1923-27), diresse la Centrale bernese per la frutticoltura (1927-67) e la Centrale sviz. dell'orticoltura e delle colture speciali (1934-67) a Oeschberg. Inoltre fece parte della sezione frutta dell'ufficio fed. di guerra per l'alimentazione (1940-45) e della commissione di esperti per la legge fed. sull'agricoltura (dal 1943). Introducendo la cosiddetta potatura Oeschberg, S. influenzò in modo rilevante non solo la qualità della frutta da tavola ma anche il paesaggio delle regioni frutticole sviz.

Riferimenti bibliografici

  • H. Wahlen, «H. Spreng 1901-1975», in Die Grüne, 103, 1975, n. 52, 10-29
Link
Altri link
fotoCH
Controllo di autorità
GND

Suggerimento di citazione

Auderset, Juri: "Spreng, Hans", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.02.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/049637/2012-02-22/, consultato il 15.05.2021.