de fr it

LeoSchelbert

16.3.1929 Kaltbrunn, di Steinen. Figlio di Josef e di Magdalena Cahenzli. (1965) Virginia Branin, infermiera, figlia di John Walter. Dopo un soggiorno presso lo zio in una fattoria di montagna sopra Ilanz (1938-43), ha frequentato il liceo a Immensee (1943-48) e il seminario missionario di Schöneck (1948-55) ed è stato insegnante al proginnasio di Rebstein (1955-59). Ha studiato storia americana (1959-60), conseguendo nel 1960 il master alla Fordham University di New York e nel 1966 il dottorato alla Columbia University. Docente alla Rutgers University di Newark nel New Jersey (1963-69), ha trascorso un periodo di ricerca in Svizzera (1969-71) ed è stato professore di storia alla University of Illinois di Chicago (1971-2003), specializzato nell'immigrazione negli Stati Uniti. Si è occupato della storia dei nativi d'America, ha fornito preziosi studi sull'emigrazione sviz. ed è stato pres. della Swiss American Historical Society (1975-80). Insignito nel 1986 della Ellis Island Medal of Honor, nel 2006 è stato nominato Svizzero all'estero dell'anno.

Riferimenti bibliografici

  • Einführung in die schweizerische Auswanderungsgeschichte der Neuzeit, 1976
  • Historical Dictionary of Switzerland, 2007
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.3.1929

Suggerimento di citazione

Schüpbach, Andrea: "Schelbert, Leo", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 30.11.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/049654/2010-11-30/, consultato il 21.10.2020.