de fr it

HansZickendraht

28.12.1881 Basilea, 3.6.1956 Basilea, di Basilea. Figlio di Heinrich Wilhelm, insegnante di pianoforte, e di Anna Johanna Elisabeth Icely. (1912) Lucie Louise Deriaz. Studiò fisica alle Univ. di Basilea e Heidelberg, conseguendo il dottorato (1905) e l'abilitazione (1909). Fu docente di fisica alla scuola superiore di chimica a Mulhouse (1912-14), professore straordinario e direttore del dip. di fisica applicata (1915-35) e poi professore ordinario (1935-52) all'Univ. di Basilea; tenne anche lezioni al King's College di Londra (1929). Nel 1913 allestì a Basilea un impianto radio sperimentale e dal 1915 effettuò tentativi di trasmissione. Dal 1917 al 1918 sviluppò e costruì valvole radio in collaborazione con la Basler Glühlampenfabrik e, su incarico delle autorità militari sviz., realizzò un apparecchio portatile di trasmissione e ricezione. Consulente scientifico dell'Unione intern. di radiofonia (1925-31), presiedette la Soc. radiofonica di Basilea (1928-31) e la Soc. di scienze naturali di Basilea (1919-20). Fu un pioniere della radiotecnica.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso UBB
  • Verhandlungen der Naturforschenden Gesellschaft in Basel, 67, 1956, 595-599 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.12.1881 ✝︎ 3.6.1956

Suggerimento di citazione

Studer, Samuel: "Zickendraht, Hans", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.02.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/049728/2014-02-13/, consultato il 21.10.2020.