de fr it

Jonas-Pierre deTribolet-Hardy

5.11.1668 Neuchâtel, 7.7.1722 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel. Figlio di Henri (->) e di Lucrèce Rougemont. (1689) Judith nata Tribolet, figlia di Jonas, membro del Consiglio cittadino. Fu esattore di Auvernier (1690, riconfermato nel 1693, 1698 e 1704), esattore del priorato di Corcelles (1696) e Consigliere di Stato (1709). Alla morte del padre (1688), subentrò nella sostituzione fedecommissaria degli Hardy.

Riferimenti bibliografici

  • Quellet-Soguel, Notices, AEN
  • M. de Tribolet (a cura di), La famille de Tribolet, bourgeoise de Neuchâtel, 1898, 87
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Jonas-Pierre de Tribolet
Dati biografici ∗︎ 5.11.1668 ✝︎ 7.7.1722

Suggerimento di citazione

La Grutta-Robellaz, Christelle: "Tribolet-Hardy, Jonas-Pierre de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.05.2012(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/049769/2012-05-16/, consultato il 19.01.2021.