de fr it

Leo vonWerra

22.9.1864 Leuk, 9.7.1945 Leuk, catt., di Leuk. Figlio di Leo e di Marie Louise In Albon. Pronipote di Ferdinand (->). Henriette Wolff, figlia di Henri, ingegnere forestale. Fu deputato al Gran Consiglio vallesano (1890-97 e 1901-09) e sostituto del prefetto (1902-12). Notaio e possidente, W. si indebitò fortemente dopo il 1900 a causa di due aziende agricole non redditizie, della creazione di una centrale elettrica, di una piccola fabbrica di gesso e di costosi brevetti d'inventore. Nel 1912 perse i suoi beni dopo aver dichiarato bancarotta, contestata giuridicamente. Le difficoltà economiche lo costrinsero a dare in adozione i suoi figli più piccoli Emma e Franz (->) in Germania. Fino alla morte combatté invano per ottenere la propria riabilitazione, perse numerosi processi, fece appello senza successo al supremo tribunale della Segnatura apostolica e sperò infine nell'aiuto della Germania nazionalsocialista.

Riferimenti bibliografici

  • W. Meichtry, Die Walliser Adelsfamilie von Werra, 2001
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.9.1864 ✝︎ 9.7.1945