de fr it

AlexWerra

ca. 1667 probabilmente a Leukerbad, 31.8.1744 Sion, catt., di Leuk. Figlio di Hans Gabriel, balivo (gouverneur) di Monthey, e di Maria Gasser. Studiò teol., tra l'altro a Dillingen (Baviera) dal 1685 al 1687. Dopo l'ordinazione, ottenne la cura delle anime a Sion (1691) e fu parroco a Salgesch. Canonico titolare (1692), poi residente (1694) del capitolo cattedrale di Sion, fu rettore dell'altare del Rosario nella chiesa di S. Teodulo a Sion (dal 1694), ministeriale (métral) del capitolo (1702), visdomino di Vex (1710-11) e rettore dell'ossario di Sion (1734-44). Decano di Valère (1701-04) e Sion (1704-44), fu vicario generale della diocesi e officiale (1722-44). Candidato al seggio vescovile (1734), gli fu preferito Johann Joseph Arnold Blatter.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/5, 469
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1667 ✝︎ 31.8.1744
Classificazione
Religione (cattolicesimo)