de fr it

MarcVuilleumier

14.7.1930 Courbevoie, 15.1.2021 Ginevra, senza confessione, di Tramelan. Figlio di Henri Vuilleumier, pastore riformato, e di Emma nata Magnan. Celibe. Marc Vuilleumier studiò all'Università di Ginevra, dove ottene una licenza in storia (1952) e una in filologia classica (1955). Dopo aver svolto l'abilitazione all'insegnamento (dal 1953), fu docente al liceo di Ginevra (1955-1961). Beneficiò di borse di studio del Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica (1961-1962 e 1970-1971). All'Università di Ginevra fu assistente (1963-1969) alla facoltà di lettere e poi assistente (1974-1979) e docente incaricato (1979-1995) alla facoltà di scienze economiche e sociali. Autore di numerosi lavori sulla storia politica e sociale del XIX e XX secolo, sul movimento operaio e socialista (socialismo), sui rifugiati e sugli immigrati in Svizzera, contribuì all'integrazione del mondo operaio e delle sue lotte politiche nella storiografia.

Riferimenti bibliografici

  • Vuilleumier, Marc: Histoire et combats. Mouvement ouvrier et socialisme en Suisse, 1864-1960, 2012 (con elenco delle opere dal 1995).
  • Batou, Jean; Cerutti, Mauro; Heimberg, Charles (a cura di): Pour une histoire des gens sans histoire. Ouvriers, excluEs et rebelles en Suisse, 19e-20e siècles, 1995, pp. 13-32 (con elenco delle opere).
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.7.1930 ✝︎ 15.1.2021

Suggerimento di citazione

Heimberg, Charles: "Vuilleumier, Marc", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.07.2021(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/049957/2021-07-29/, consultato il 26.01.2022.