de fr it

LeonhardWerdmüller

8.2.1635 Zurigo, 27.4.1704 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Christoph, commerciante di ferramenta e vicealfiere, e di Anna Maria Schneeberger. Fratellastro di Thomas (->). 1) (1656) Ottilia Zollikofer von Altenklingen, figlia di Georg Joachim, signore giustiziere di Oetlishausen; 2) (1675) Anna Barbara Zollikofer, figlia di Peter, tesoriere. Entrò nella cancelleria della città di Zurigo, fu cancelliere delle Vier Wachten (1665), capitano di cavalleria (1667), rappresentante di una corporazione (Zwölfer) nel Gran Consiglio di Zurigo (1668) nonché balivo (Obervogt) e capitano di quartiere a Weinfelden (1672-78). In seguito fu amministratore della tenuta di campagna Pfauenmoos a Berg (SG), membro del Piccolo Consiglio (1691), balivo (Obervogt) di Horgen (1692-96), balivo nel Rheintal (1698-1700) e giudice del tribunale matrimoniale (1702). Nobilitato dall'imperatore Leopoldo I (1679), fu signore di Oetlishausen (1680-84).

Riferimenti bibliografici

  • L. Weisz, Die Werdmüller, 2, 1949, 184-188; 3, 1949, 6-11
  • Livre du Recteur, 6, 229
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF